logo-polimi
Loading...
Manifesto
Struttura Corso di Studi
Cerca/Visualizza Manifesto
Dati Insegnamento
Scarica il Manifesto
Regolamento didattico
Consulta il Regolamento
Elenco docenti
Strutture didattiche
Dati quantitativi
Internazionalizzazione
Orario Personalizzato
Il tuo orario personalizzato è disabilitato
Abilita
Ricerche
Cerca Docenti
Cerca Insegnamenti
Cerca insegnamenti degli Ordinamenti precedenti al D.M.509
Erogati in lingua Inglese

Legenda
Semestre (Sem)
1Primo Semestre
2Secondo Semestre
AInsegnamento Annuale
Attività formative
BCaratterizzanti
Lingua d'erogazione
Insegnamento completamente offerto in lingua italiana
Insegnamento completamente offerto in lingua inglese
--Non definita
Didattica innovativa
I CFU riportati a fianco a questo simbolo indicano la parte dei CFU dell'insegnamento erogati con Didattica Innovativa.
Tali CFU riguardano:
  • Cotutela con mondo esterno
  • Blended Learning & Flipped Classroom
  • Massive Open Online Courses (MOOC)
  • Soft Skills
Dati Insegnamento
Contesto
Anno Accademico 2015/2016
Scuola Scuola del Design
Corso di Studi (Mag.)(ord. 270) - BV (1092) Design degli Interni - Interior Design
Piano di Studio preventivamente approvato I_2 - I2
Anno di Corso 1

Scheda Insegnamento
Codice Identificativo 098320
Denominazione Insegnamento CULTURA TECNOLOGICA DEL PROGETTO
Tipo Insegnamento Corso Integrato
Crediti Formativi Universitari (CFU) 6.0
Semestre Primo Semestre
Programma sintetico L'insegnamento integrato di Cultura Tecnologica del Progetto si pone l¿obiettivo di ragionare sul rapporto tra progetto e costruzione come matrice della qualità espressiva e poetica di uno spazio interno dove emergono il ruolo del dettaglio e della materia. L'insegnamento si avvale infatti del contributo dell¿insegnamento di Cultura Tecnologica del Progetto che indaga il rapporto tra ambienti interni e materiali attraverso la loro applicazione in casi ritenuti paradigmatici a partire dalla storia fino al progetto contemporaneo. Il fine è quello di ricavare indicazioni utili ad affrontare il design d'interni anche sapendo governare in modo sapiente l'uso dei materiali non tanto sotto l¿aspetto della conoscenza di carattere prestazionale, che si dà per acquisita negli anni precedenti, quanto del significato e dell¿interpretazione culturale che ogni materiale presenta in un ambiente, interno od esterno, circoscritto, nonché attraverso una attenta analisi sugli usi più innovativi ed alternativi dei materiali della tradizione. Ciò si traduce in una accurata indagine sugli aspetti più intimi e meno indagati della materia, al fine di implementare le capacità e le sensibilità necessarie ad una scelta consapevole dei materiali. Contemporaneamente nell¿ambito dell¿insegnamento di Design del Dettaglio il dettaglio, sempre attraverso riferimenti progettuali in prospettiva diacronica, viene analizzato e scomposto nei suoi principi costruttivi ad evidenziarne non solo le regole dell¿assemblaggio quale grammatica della costruzione, dal progetto alla realizzazione, ma anche nelle valenze espressive del linguaggio formale. Il design del dettaglio viene letto inoltre anche rispetto ai principi della sostenibilità non solo relativamente alla scelta dei materiali ma anche agli impatti ambientali della soluzione tecnica nelle diverse fasi del processo dalla concezione, alla realizzazione, ai successivi interventi di manutenzione, fino alla dismissione ed eventuale riciclo degli elementi.
Settori Scientifico Disciplinari (SSD)
Attività formative Codice SSD Descrizione SSD CFU
B
ICAR/12
TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA
6.0

Scaglione   da (compreso):  A   a (escluso):  ZZZZ
   Primo Semestre    1   
DataDove09:0010:0011:0012:0013:0014:0015:0016:0017:0018:0019:0020:00
Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì B2.2.13 CULTURA TECNOLOGICA DEL PROGETTO
(dal 09/10/2015 al 29/01/2016)
Sabato
manifesti v. 3.1.9 / 3.1.9
Area Servizi ICT
10/12/2019