logo-polimi
Loading...
Manifesto
Struttura Corso di Studi
Cerca/Visualizza Manifesto
Dati Insegnamento
Scarica il Manifesto
Regolamento didattico
Consulta il Regolamento
Elenco docenti
Strutture didattiche
Dati quantitativi
Internazionalizzazione
Orario Personalizzato
Il tuo orario personalizzato è disabilitato
Abilita
Ricerche
Cerca Docenti
Cerca Insegnamenti
Cerca insegnamenti degli Ordinamenti precedenti al D.M.509
Erogati in lingua Inglese

Legenda
Semestre (Sem)
1Primo Semestre
2Secondo Semestre
AInsegnamento Annuale
Attività formative
BCaratterizzanti
Lingua d'erogazione
Insegnamento completamente offerto in lingua italiana
Insegnamento completamente offerto in lingua inglese
--Non definita
Didattica innovativa
I CFU riportati a fianco a questo simbolo indicano la parte dei CFU dell'insegnamento erogati con Didattica Innovativa.
Tali CFU riguardano:
  • Cotutela con mondo esterno
  • Blended Learning & Flipped Classroom
  • Massive Open Online Courses (MOOC)
  • Soft Skills
Dati Insegnamento
Contesto
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Corso di Studi (Quinq.)(ord. 270) - LC (1144) Ingegneria Edile - Architettura
Piano di Studio preventivamente approvato EQ2 - non diversificato
Anno di Corso 5

Scheda Insegnamento
Codice Identificativo 099754
Denominazione Insegnamento PROGETTAZIONE E INNOVAZIONE TECNOLOGICA + LABORATORIO DI TECNOLOGIA STRATIFICATA A SECCO
Tipo Insegnamento Laboratorio
Crediti Formativi Universitari (CFU) 12.0
Semestre Primo Semestre
Programma sintetico Il corso si propone di analizzare le diverse forme con cui la tecnologia edilizia, anche nella sua evoluzione storica, ha influenzato la pratica della progettazione architettonica, e come viceversa questa ha introdotto innovazioni tecnologiche. Tale esame viene affrontata sia evidenziandone lo sviluppo, nelle fasi piu' significative della industrializzazione, mediante lo studio e la critica di autori esemplari caratteristici di diversi atteggiamenti culturali, sia considerando i fattori fondamentali con cui la tecnologia influisce sulle metodologie e sulle scelte di progettazione (in particolare per quanto riguarda la qualita' del costruito, il suo impatto sull'ambiente e in generale la sostenibilita').Una serie di seminari specialistici dedicati alle diverse aree tecnologiche, integrano il contenuto del corso. Le esercitazioni saranno dedicate allo sviluppo del progetto assunto anche all'interno del Laboratorio di Sintesi Finale di cui il corso costituisce il riferimento teorico di base. Obiettivo del Laboratorio di Tecnologia Stratificata a Secco e' di guidare lo studente nello sviluppo tecnologico di un progetto che fa impiego di materiali e componenti stratificati a secco secondo le metodologie e processi delle tecniche Struttura/Rivestimento. L'esercitazione progettuale riguardera' lo sviluppo fino alla scala del dettaglio di soluzioni tecnologiche relative a parti di un progetto di architettura da realizzarsi mediante tecnologie stratificate a secco. Nel corso del Laboratorio lo studente dovra' produrre un carnet di disegni sviluppati a livello di scheme-design. L'esame finale vertera' sulla discussione degli elaborati prodotti in aula e organizzata mediante supporto informatico al fine di simulare una ipotetica presentazione del progetto ad un potenziale cliente o impresa. Il corso si propone di analizzare le diverse forme con cui la tecnologia edilizia, anche nella sua evoluzione storica, ha influenzato la pratica della progettazione architettonica, e come viceversa questa ha introdotto innovazioni tecnologiche. Tale esame viene affrontata sia evidenziandone lo sviluppo, nelle fasi piu' significative della industrializzazione, mediante lo studio e la critica di autori esemplari caratteristici di diversi atteggiamenti culturali, sia considerando i fattori fondamentali con cui la tecnologia influisce sulle metodologie e sulle scelte di progettazione (in particolare per quanto riguarda la qualita' del costruito, il suo impatto sull'ambiente e in generale la sostenibilita').Una serie di seminari specialistici dedicati alle diverse aree tecnologiche, integrano il contenuto del corso. Le esercitazioni saranno dedicate allo sviluppo del progetto assunto anche all'interno del Laboratorio di Sintesi Finale di cui il corso costituisce il riferimento teorico di base. Obiettivo del Laboratorio di Tecnologia Stratificata a Secco e' di guidare lo studente nello sviluppo tecnologico di un progetto che fa impiego di materiali e componenti stratificati a secco secondo le metodologie e processi delle tecniche Struttura/Rivestimento. L'esercitazione progettuale riguardera' lo sviluppo fino alla scala del dettaglio di soluzioni tecnologiche relative a parti di un progetto di architettura da realizzarsi mediante tecnologie stratificate a secco. Nel corso del Laboratorio lo studente dovra' produrre un carnet di disegni sviluppati a livello di scheme-design. L'esame finale vertera' sulla discussione degli elaborati prodotti in aula e organizzata mediante supporto informatico al fine di simulare una ipotetica presentazione del progetto ad un potenziale cliente o impresa.
Settori Scientifico Disciplinari (SSD)
Attività formative Codice SSD Descrizione SSD CFU
B
ICAR/11
PRODUZIONE EDILIZIA
12.0

Scaglione   da (compreso):  A   a (escluso):  ZZZZ
   Primo Semestre    1   
manifesti v. 3.3.7 / 3.3.7
Area Servizi ICT
06/07/2020