logo-polimi
Loading...
Manifesto
Struttura Corso di Studi
Cerca/Visualizza Manifesto
Dati Insegnamento
Scarica il Manifesto
Regolamento didattico
Regolamento non disponibile
Elenco docenti
Strutture didattiche
Dati quantitativi
Internazionalizzazione
Orario Personalizzato
Il tuo orario personalizzato è disabilitato
Abilita
Ricerche
Cerca Docenti
Cerca Insegnamenti
Cerca insegnamenti degli Ordinamenti precedenti al D.M.509
Erogati in lingua Inglese

Legenda
Semestre (Sem)
1Primo Semestre
2Secondo Semestre
AInsegnamento Annuale
Attività formative
CAffini o integrative
Lingua d'erogazione
Insegnamento completamente offerto in lingua italiana
Insegnamento completamente offerto in lingua inglese
--Non definita
Didattica innovativa
I CFU riportati a fianco a questo simbolo indicano la parte dei CFU dell'insegnamento erogati con Didattica Innovativa.
Tali CFU riguardano:
  • Cotutela con mondo esterno
  • Blended Learning & Flipped Classroom
  • Massive Open Online Courses (MOOC)
  • Soft Skills
Dati Insegnamento
Contesto
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Corso di Studi (Mag.)(ord. 270) - MI (424) Ingegneria Nucleare
Piano di Studio preventivamente approvato X2N - FISICO PER I SISTEMI NUCLEARI
Anno di Corso 2

Scheda Insegnamento
Codice Identificativo 091737
Denominazione Insegnamento FISICA NUCLEARE
Tipo Insegnamento Mutuabile
Crediti Formativi Universitari (CFU) 5.0
Semestre Primo Semestre
Programma sintetico 1.L'interazione nucleone-nucleone (NN) nel vuoto e nella materia nucleare. Richiami sui sistemi nucleari semplici e sullo "scattering". L'interazione NN e le teorie di campo (cenni). 2.Modelli per la struttura nucleare: richiami sulla teoria di Hartree-Fock, interazione di "pairing", equazioni di Hartree-Fock-Bogoliubov, teoria della risposta nucleare ad un campo esterno (adronico o elettrodebole). Nuclei sferici e deformati. 3.Nuclei ricchi di protoni o di neutroni e limiti della stabilità nucleare ("drip lines"): masse di nuclei instabili, distribuzioni di densità, sistemi con "alone". Peculiarità dei sistemi debolmente legati. Simmetria di isospin. 4.Tecniche sperimentali per lo studio di nuclei instabili: produzione ed accelerazione di fasci radioattivi. 5.Reazioni nucleari: teoria dello "scattering", reazioni dirette elastiche ed inelastiche, reazioni di trasferimento. 6. Fisica nucleare e processi astrofisici: evoluzione stellare e nucleosintesi Insegnamento mutuato da Unimi
Settori Scientifico Disciplinari (SSD)
Attività formative Codice SSD Descrizione SSD CFU
C
FIS/04
FISICA NUCLEARE E SUBNUCLEARE
5.0

Orario: aggiungi e rimuoviScaglioneDocenteLingua offertaProgramma dettagliato
Da (compreso)A (escluso)
------Docente non definito--
manifesti v. 3.3.7 / 3.3.7
Area Servizi ICT
15/07/2020