logo-polimi
Loading...
Manifesto
Struttura Corso di Studi
Cerca/Visualizza Manifesto
Dati Insegnamento
Scarica il Manifesto
Regolamento didattico
Consulta il Regolamento
Elenco docenti
Strutture didattiche
Dati quantitativi
Internazionalizzazione
Orario Personalizzato
Il tuo orario personalizzato è disabilitato
Abilita
Ricerche
Cerca Docenti
Cerca Insegnamenti
Cerca insegnamenti degli Ordinamenti precedenti al D.M.509
Erogati in lingua Inglese

Legenda
Semestre (Sem)
1Primo Semestre
2Secondo Semestre
AInsegnamento Annuale
Attività formative
BCaratterizzanti
Lingua d'erogazione
Insegnamento completamente offerto in lingua italiana
Insegnamento completamente offerto in lingua inglese
--Non definita
Didattica innovativa
I CFU riportati a fianco a questo simbolo indicano la parte dei CFU dell'insegnamento erogati con Didattica Innovativa.
Tali CFU riguardano:
  • Cotutela con mondo esterno
  • Blended Learning & Flipped Classroom
  • Massive Open Online Courses (MOOC)
  • Soft Skills
Dati Insegnamento
Contesto
Anno Accademico 2017/2018
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Corso di Studi (1 liv.)(ord. 270) - MI (347) Ingegneria Chimica
Piano di Studio preventivamente approvato N1L - Ingegneria Chimica
Anno di Corso 3

Scheda Insegnamento
Codice Identificativo 096221
Denominazione Insegnamento DYNAMICS AND CONTROL OF CHEMICAL PROCESSES
Tipo Insegnamento Monodisciplinare
Crediti Formativi Universitari (CFU) 5.0
Semestre Secondo Semestre
Programma sintetico DINAMICA E CONTROLLO DEI PROCESSI CHIMICI Il corso affronta a 360 gradi le tematiche di modellazione, simulazione, controllo e ottimizzazione dei processi chimici, integrando gli aspetti teorici delle tematiche trattate agli aspetti e all'utilizzo di strumenti di interesse industriale dell'industria chimica e di processo. Nello specifico, alle lezioni frontali fanno seguito esercitazioni dedicate, da svolgere mediante l'ausilio di moderni software di simulazione, nonché di linguaggi di programmazione e librerie di calcolo ben consolidate e diffuse sia in ambiente accademico che industriale. I principali argomenti del corso sono: (1) i concetti di base per l'hardware, il software e l'architettura di information technology per il controllo degli impianti chimici (DCS, data analysis); (2) lo sviluppo di modelli dinamici delle unità di processo e dei reattori e loro implementazione per la simulazione dei processi; (3) fondamenti di controllo dei processi chimici; (4) il controllo predittivo basato sui modelli (NMPC); (5) il controllo di processo per l'ottimizzazione tattica delle operazioni in regime non stazionario (D-RTO); (6) il controllo di processo per l'ottimizzazione strategica degli impianti (production scheduling, planning); (7) esempi di applicazione industriale per ognuno degli argomenti summenzionati. Inoltre, ogni anno il corso propone un seminario industriale e una visita presso un sito industriale (per es. raffineria, bioraffineria, petrolchimico) a completamento degli obiettivi di integrazione teorica e pratica per la dinamica e il controllo dei processi industriali.
Settori Scientifico Disciplinari (SSD)
Attività formative Codice SSD Descrizione SSD CFU
B
ING-IND/26
TEORIA DELLO SVILUPPO DEI PROCESSI CHIMICI
5.0

Orario: aggiungi e rimuoviScaglioneDocenteLingua offertaProgramma dettagliato
Da (compreso)A (escluso)
--AZZZZManca Davide
manifesti v. 3.3.7 / 3.3.7
Area Servizi ICT
02/06/2020