logo-polimi
Loading...
Manifesto
Struttura Corso di Studi
Cerca/Visualizza Manifesto
Dati Insegnamento
Scarica il Manifesto
Regolamento didattico
Consulta il Regolamento
Elenco docenti
Strutture didattiche
Dati quantitativi
Internazionalizzazione
Orario Personalizzato
Il tuo orario personalizzato è disabilitato
Abilita
Ricerche
Cerca Docenti
Cerca Insegnamenti
Cerca insegnamenti degli Ordinamenti precedenti al D.M.509
Erogati in lingua Inglese

Legenda
Semestre (Sem)
1Primo Semestre
2Secondo Semestre
AInsegnamento Annuale
Attività formative
BCaratterizzanti
Lingua d'erogazione
Insegnamento completamente offerto in lingua italiana
Insegnamento completamente offerto in lingua inglese
--Non definita
Didattica innovativa
I CFU riportati a fianco a questo simbolo indicano la parte dei CFU dell'insegnamento erogati con Didattica Innovativa.
Tali CFU riguardano:
  • Cotutela con mondo esterno
  • Blended Learning & Flipped Classroom
  • Massive Open Online Courses (MOOC)
  • Soft Skills
Dati Insegnamento
Contesto
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Corso di Studi (1 liv.)(ord. 270) - MI (497) Ingegneria Edile e delle Costruzioni
Piano di Studio preventivamente approvato IE1 - Curriculum - IEC
Anno di Corso 2

Scheda Insegnamento
Codice Identificativo 051339
Denominazione Insegnamento TECNOLOGIA DI COMPONENTI E SISTEMI EDILIZI E IMPIANTISTICI
Tipo Insegnamento Corso Integrato
Crediti Formativi Universitari (CFU) 12.0
Semestre Primo Semestre
Programma sintetico "I principali obiettivi del corso sono due. Il primo è di natura metodologica e consiste nel fare apprendere all'allievo i vincoli tecnici ed operativi alla base della progettazione edilizia e la stretta connessione esistente tra i problemi tecnologici e gli aspetti ambientali, funzionali e formali dell'opera architettonica. Il secondo riguarda la conoscenza delle tecniche costruttive e dei relativi modi di impiego, ed include anche l'introduzione ai sistemi impiantistici che rendono operativo un edificio. Tale finalità viene perseguita evidenziando come il progetto tecnologico-esecutivo costituisca un'attività inventiva laddove, per ogni specifica situazione di progetto, è necessario identificare la combinazione migliore di elementi costruttivi e sistemi impiantistici ai fini dell'ottimizzazione delle prestazioni funzionali e operative e nel rispetto delle scelte compositive architettoniche. In funzione di tali obiettivi, il corso si articola in lezioni teoriche, seminari tecnici ed esercitazioni. LEZIONI TEORICHE Le lezioni teoriche (mercoledì e venerdì mattina) affrontano i seguenti argomenti: 1) La sostenibilità dell'architettura. Inquadramento della problematica ambientale globale e riflessi sul settore delle costruzioni. Identificazione degli aspetti ambientali che sono alla base della progettazione degli edifici. Strategie per controllare la risposta degli edifici all'ambiente esterno. 2) Il sistema tecnologico edilizio. Definizioni e classificazioni. Classi di unità tecnologiche, unità tecnologiche, classi di elementi tecnici, elementi tecnici (UNI 8290). Requisiti tecnologici e specifiche tecniche. Normativa tecnica. 3) La qualità edilizia. L'analisi esigenziale-prestazionale. La qualità edilizia nel tempo. 4) Le strutture. Le tipologie strutturali. Le strutture di fondazione. Le strutture di elevazione verticali ed orizzontali. I requisiti tecnologici, rassegna di tipologie tecnologiche. 5) Le chiusure verticali. Le chiusure opache. Gli infissi esterni. I requisiti tecnologici, rassegna di tipologie tecnologiche. 6) Le coperture piane ed inclinate. I requisiti tecnologici, rassegna di tipologie tecnologiche. 7) Le partizioni orizzontali e verticali. I requisiti tecnologici, rassegna di tipologie tecnologiche. 8) L'industrializzazione della produzione edilizia e la metodologia della stratificazione S/R. Il miglioramento dell'efficienza dei processi costruttivi. La gestione dell'edificio durante la sua vita utile. Evoluzione della tecnologia edilizia nel corso del secolo scorso in rapporto all'evoluzione delle esigenze e dei metodi di produzione. Sistemi costruttivi innovativi per le residenze. SEMINARI TECNICI. Durante le lezioni, in maniera organica all'argomento trattato, verranno trattati esempi significativi di edifici e soluzioni tecnologiche realizzati in Italia e nel mondo. Le lezioni saranno inoltre accompagnate da alcuni seminari che vogliono fornire una rassegna aggiornata della produzione, organizzata per classi di elementi tecnici. La rassegna sarà sviluppata per le tecnologie più significative, con la partecipazione sistematica di esperti provenienti dal mondo della produzione.
Settori Scientifico Disciplinari (SSD)
Attività formative Codice SSD Descrizione SSD CFU
B
ICAR/10
ARCHITETTURA TECNICA
12.0

Orario: aggiungi e rimuoviScaglioneCodiceDenominazione ModuloDocenteCFUSem.Lingua offertaProgramma dettagliato
Da (compreso)A (escluso)
--AK051340TECNOLOGIA DI COMPONENTI E SISTEMI EDILIZISalvalai Graziano6.01
099585TECNOLOGIA DI COMPONENTI E SISTEMI IMPIANTISTICIGhilardi Gabriele3.01
051341LABORATORIO DI COMPONENTI E SISTEMI EDILIZI ED IMPIANTISTICIFrancieri Roberto3.01
--KZZZZ051340TECNOLOGIA DI COMPONENTI E SISTEMI EDILIZISalvalai Graziano6.01
099585TECNOLOGIA DI COMPONENTI E SISTEMI IMPIANTISTICIGhilardi Gabriele3.01
051341LABORATORIO DI COMPONENTI E SISTEMI EDILIZI ED IMPIANTISTICIRondo Stefano3.01
manifesti v. 3.3.3 / 3.3.3
Area Servizi ICT
30/03/2020