logo-polimi
Loading...
Manifesto
Struttura Corso di Studi
Cerca/Visualizza Manifesto
Dati Insegnamento
Scarica il Manifesto
Regolamento didattico
Consulta il Regolamento
Elenco docenti
Strutture didattiche
Dati quantitativi
Internazionalizzazione
Orario Personalizzato
Il tuo orario personalizzato è disabilitato
Abilita
Ricerche
Cerca Docenti
Cerca Insegnamenti
Cerca insegnamenti degli Ordinamenti precedenti al D.M.509
Erogati in lingua Inglese

Legenda
Semestre (Sem)
1Primo Semestre
2Secondo Semestre
AInsegnamento Annuale
Attività formative
CAffini o integrative
Lingua d'erogazione
Insegnamento completamente offerto in lingua italiana
Insegnamento completamente offerto in lingua inglese
--Non definita
Didattica innovativa
I CFU riportati a fianco a questo simbolo indicano la parte dei CFU dell'insegnamento erogati con Didattica Innovativa.
Tali CFU riguardano:
  • Cotutela con mondo esterno
  • Blended Learning & Flipped Classroom
  • Massive Open Online Courses (MOOC)
  • Soft Skills
Dati Insegnamento
Contesto
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola di Ingegneria Civile
Ambientale e Territoriale
Corso di Studi (1 liv.)(ord. 270) - LC (306) Ingegneria Civile per La Mitigazione del Rischio
Piano di Studio preventivamente approvato CMR - Non diversificato
Anno di Corso 1

Scheda Insegnamento
Codice Identificativo 053391
Denominazione Insegnamento MATERIALI PER LE STRUTTURE
Tipo Insegnamento Monodisciplinare
Crediti Formativi Universitari (CFU) 6.0
Semestre Secondo Semestre
Programma sintetico Comportamento meccanico dei materiali da costruzione : legge di Hooke, modulo elastico, sollecitazioni meccaniche a compressione, a trazione ed a flessione. Resistenza meccanica. Deformazioni viscose. Materiali metallici. Struttura microcristallina delle leghe metalliche: reticolo cristallino, difetti di punto e di linea. Diagrammi di stato con particolare riferimento a quello dell'acciaio (perlite, austenite,ecc.). Trattamenti termici dell'acciaio. Prestazioni meccaniche dell'acciaio: curva sforzo-deformazione; rottura fragile e duttile; durezza superficiale, resistenza agli urti ed alla fatica. Acciai zincati ed inossidabili. Comportamento dell'acciaio normale, zincato ed inossidabile nei confronti della corrosione atmosferica. Prevenzione e protezione catodica dalla corrosione. Il calcestruzzo. Gli ingredienti del calcestruzzo: a) cementi secondo la classificazione europea EN 197; b) aggregati lapidei : criteri di accettazione; caratterizzazione granulometrica; combinazione degli aggregati in curva di Fuller o di Bolomey; c) additivi per il calcestruzzo: acceleranti, ritardanti, aeranti, riduttori del ritiro e superfluidificanti. Il calcestruzzo fresco: lavorabilita e segregazione ; il grado di compattazione. Il calcestruzzo indurito : resistenza meccanica e durabilita in accordo alla norma europea EN 206; modulo elastico, ritiro e deformazione viscosa. Calcetruzzi speciali: a basso svilupo di calore per getti massivi; leggeri con argilla espansa; auto-compattanti per getti in strutture fortemente armate. Messa in opera e stagionatura delle strutture in c.a. e c.a.p. Prescrizioni sul calcestruzzo ,in base alla tipologia di opera ed all' ambiente dove l'opera sorge, in accordo alle norme europee.
Settori Scientifico Disciplinari (SSD)
Attività formative Codice SSD Descrizione SSD CFU
C
ING-IND/22
SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI
6.0

Orario: aggiungi e rimuoviScaglioneDocenteLingua offertaProgramma dettagliato
Da (compreso)A (escluso)
--AZZZZCarsana Maddalena
manifesti v. 3.3.7 / 3.3.7
Area Servizi ICT
11/08/2020