logo-polimi
Loading...
Manifesto
Struttura Corso di Studi
Cerca/Visualizza Manifesto
Dati Insegnamento
Scarica il Manifesto
Regolamento didattico
Consulta il Regolamento
Elenco docenti
Strutture didattiche
Dati quantitativi
Internazionalizzazione
Orario Personalizzato
Il tuo orario personalizzato è disabilitato
Abilita
Ricerche
Cerca Docenti
Cerca Insegnamenti
Cerca insegnamenti degli Ordinamenti precedenti al D.M.509
Erogati in lingua Inglese

Legenda
Semestre (Sem)
1Primo Semestre
2Secondo Semestre
AInsegnamento Annuale
Attività formative
CAffini o integrative
Lingua d'erogazione
Insegnamento completamente offerto in lingua italiana
Insegnamento completamente offerto in lingua inglese
--Non definita
Didattica innovativa
I CFU riportati a fianco a questo simbolo indicano la parte dei CFU dell'insegnamento erogati con Didattica Innovativa.
Tali CFU riguardano:
  • Cotutela con mondo esterno
  • Blended Learning & Flipped Classroom
  • Massive Open Online Courses (MOOC)
  • Soft Skills
Dati Insegnamento
Contesto
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Corso di Studi (Mag.)(ord. 270) - MI (472) Chemical Engineering - Ingegneria Chimica
Piano di Studio preventivamente approvato N2A - Process Engineer
Anno di Corso 2

Scheda Insegnamento
Codice Identificativo 099300
Denominazione Insegnamento SOFT MATTER: THE STRUCTURE AND RHEOLOGY OF COMPLEX FLUIDS
Tipo Insegnamento Monodisciplinare
Crediti Formativi Universitari (CFU) 5.0
Semestre Secondo Semestre
Programma sintetico Materiali Soffici: struttura e reologia dei fluidi complessi Il corso è un'introduzione alla fisica dei materiali soffici, dei fluidi complessi e dei sistemi biologici, quali, ad esempio, semplici dispersioni colloidali e polimeriche, tensioattivi, gel, proteine e acidi nucleici. Oltre a fornire una descrizione "bottom-up" delle proprietà dei fluidi complessi, il corso si prefigge altresì di mettere in risalto alcune delle applicazioni più importanti nella produzione di beni di consumo e nel mondo delle nanotecnologie. Particolare attenzione verrà posta nel mostrare analogie e differenze nelle proprietà reologiche dei vari fluidi complessi, allo scopo di evidenziare come queste siano regolate dalla microstruttura e dalle interazioni tra i vari costituenti del materiale.
Settori Scientifico Disciplinari (SSD)
Attività formative Codice SSD Descrizione SSD CFU
C
FIS/03
FISICA DELLA MATERIA
5.0

Orario: aggiungi e rimuoviScaglioneDocenteLingua offertaProgramma dettagliato
Da (compreso)A (escluso)
--AZZZZPiazza Roberto
manifesti v. 3.4.7 / 3.4.7
Area Servizi ICT
02/12/2020